Protocollo di Intesa Sperimentazione Progetto Alternanza scuola-lavoro Network Occupazione Lecco

Progetto-Alternanza-Scuola-LavoroProtoco

            Il 28 luglio, a Network Occupazione Lecco, abbiamo sottoscritto insieme a CGIL Lecco, CISL Lecco -Monza Brianza e le associazioni datoriali territoriali un protocollo di intesa che prevede la sperimentazione di un progetto alternanza scuola-lavoro, relativo al profilo formativo dell'Operatore Meccanico, presentato dalla fondazione Badoni.

            L'ente formativo che si occuperà della formazione, anno scolastico anno 2016-2017 e successivi due anni, è il centro di formazione professionale "A. Moro" di Valmadrera e saranno coinvolti 11 studenti, classe II indirizzo Operatore Meccanico.

            Le associazioni datoriali individueranno 11 aziende a loro associate, dove saranno inviati gli studenti per gli stage formativi (inizio giugno 2016 e termine luglio 2017) e dal 1° settembre 2017 procederanno con l'assunzione dei giovani con contratto di apprendistato di I livello di durata biennale per il conseguimento della qualifica e del diploma professionale, ed un successivo contratto di apprendistato professionalizzante di durata annuale.

            Network Occupazione Lecco erogherà a ciascun studente un contributo pari ad € 1.400 a forfait a copertura delle che sosterranno nel primo anno di avvio del progetto (alternanza potenziata).

 

            Segretario Generale CST UIL del Lario

            Salvatore Monteduro

Allegati:
Scarica questo file (Progetto_alternanza_potenziata_firmata_29_07_2016.pdf)Protocollo_Intesa_alternanza_Scuola_Lavoro_Network_Occupazione_lecco_28_7_2016[protocollo di intesa Network Occupazione Lecco]607 kB